Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A settembre la 5^ Rievocazione del Circuito di Ospedaletti per Moto Storiche: tutti i nomi dell’organizzazione

Il Direttore Tecnico motociclistico della manifestazione è Raffaele Cardone

Si terrà dal 2 al 4 settembre prossimi la quinta edizione della Rievocazione Storica del Circuito di Ospedaletti per Moto Storiche. I centauri guideranno sul classi percorso composto da corso Marconi, via Cavour e il rettilineo di corso Regina Margherita.

La quota di iscrizione, comprendente una moto e una cena per pilota e accompagnatore, è di 170 euro. Ogni altra moto supplementare costerà 30 euro, così come la cena per un altro accompagnatore. Il Direttore Tecnico motociclistico della manifestazione è Raffaele Cardone.

La Commissione per la selezione delle moto è composta da: Raffaele Cardone, Danilo Barale, Giovanni Salvetti, Bernardo Pastorelli e Andrè Mazzoni.

Questi i componenti del Comitato Tecnico:

– Ufficio Stampa: Paolo Conte

– Contatti Campioni e Premio Patrignani: Nicola Timm

– Rapporti con sponsor e spazi espositivi: Danilo Barale, Fulvio Parisio e Caterina Beccaria

– Box: Alessandro Pastore

– Piano Sicurezza e Commissione Vigilanza: Massimo Salsi, Piero Tosi e il vice comandante della Polizia Locale Genoveffa D’Agostino

– Web master e sito internet (www.circuitospedaletti.it): Roberto Carluccio

– Rapporti con ASI: Raffaele Cardone, Gianfranco Pons e Danilo Barale

– Rapporti piloti esteri: Andrea Mazzoni e Esteban Fullan

– Rapporti piloti italiani: Dario Marchetti e Gianni De Matteis

– Eventi collaterali a cura dell’Assessorato al Turismo, Manfestazioni e Sport del Comune

– Viabilità: Genoveffa D’Agostino

– Coordinatori dei volontari: Fausto Venneri, Alessandro Pastore, Renato Bellora, Mario Boeri e Giulio Cardone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.