Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presentati alla convention del Gruppo Fondocasa gli entusiasmanti risultati del 2015 foto

Una giornata che ha confermato quanto il Gruppo Fondocasa sia un’azienda giovane, sana ed in crescita con prospettive future rosee

Più informazioni su

Milano. Si è svolta nella giornata di Sabato 7 Novembre, nella prestigiosa cornice dell’hotel Barcelò a Milano, la convention annuale del Gruppo Fondocasa. All’evento, al quale hanno preso parte oltre 350 operatori del settore immobiliare e creditizio, il Gruppo che il suo head quarter in Liguria ha presentato numerose novità e premiato gli uffici che hanno registrato le migliori performance nell’anno in corso.
Proprio in riferimento ai numeri Alessandro Pollero presidente del Gruppo Fondocasa dichiara “I risultati dei primi dieci mesi del 2015 confermano i progressi realizzati in termini di ricavi e di performance operative di tutte le aziende facenti parte del nostro Gruppo”.
Siamo cresciuti sia per numero dei clienti, sia in termini di quota di mercato, confermandoci a livelli di assoluta eccellenza” conclude Pollero.

Le parole del presidente sono confermate dai numeri presentati da Alessandro Masiero, Angelo Spiezia e Massimo Sechi, responsabili rispettivamente di Fondocasa, We-Unit Group e Che Affitti.

Nel comparto immobiliare, infatti, il Gruppo vanta 14 nuovi contratti di Franchising Fondocasa e 27 nuovi uffici corner Che affitti, rafforzando i risultati molto positivi riportati già nel convegno del 2014.
Tra le novità presentate anche il nuovo sito www.fondocasa.it messo on line il lunedì successivo all’evento.

Ma è forse in riferimento al settore del credito dove si segnalano le performance più entusiasmanti, infatti dalle parole di Angelo Spiezia amministratore delegato di We-unit Group, si evince un incremento in tutti i comparti rispetto all’anno precedente: numero di operatori (+43%), raccolta premi assicurativi (+28,5%), erogato cessioni del quinto (+70%), ma soprattutto nell’erogato mutui, cresciuto di oltre il 100%, sfondando la barriera dei 100 milioni di euro attestando così We-unit Group tra le aziende più autorevoli nel mercato.

“I dati mostrati dicono che siamo sulla strada giusta” afferma Pollero, che ribadisce la sfida lanciata durante la giornata “se i numeri del 2015 sono stati eclatanti, ancora più entusiasmanti saranno quelli del 2016”

Una giornata che ha confermato quanto il Gruppo Fondocasa sia un’azienda giovane, sana ed in crescita con prospettive future rosee.
L’evento è stato anche un momento ludico nel quale il Gruppo si è riunito ed ha festeggiato insieme dimostrando anche una forte coesione e compattezza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.