Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gamification a Imperia Sgrunt con Marco Vallarino

L'evento sarà dedicato in particolare al fenomeno della interactive fiction, ovvero storie da leggere, da scrivere e da giocare

Più informazioni su

Imperia. Si parlerà anche di gamification a Imperia Sgrunt, la fiera del fumetto, del gioco, dell’animazione e del mondo nerd che andrà in scena nel weekend.

Oggi  (venerdì) alle 18 la sala conferenze della biblioteca di Oneglia, in piazza De Amicis, ospiterà un incontro con Marco Vallarino, giornalista e game designer, che spiegherà come, attraverso l’applicazione delle dinamiche e degli stili propri dei videogiochi a processi formativi e promozionali, si possa ottenere un maggiore coinvolgimento dell’utente.

«Grazie all’approccio interattivo – dice Vallarino – e talvolta competitivo della gamification, il pubblico è più stimolato a seguire l’evento, sia nel caso di una lezione che in quello di una pubblicità».

L’evento sarà dedicato in particolare al fenomeno della interactive fiction, ovvero storie da leggere, da scrivere e da giocare.

Un tipo di opera a metà tra gioco e libro che sta riavvicinando molti giovani al mondo della lettura, grazie alla possibilità di vivere da protagonista la narrazione proposta.

Per dare una dimostrazione pratica delle potenzialità dell’interactive fiction nell’ambito della gamification e dello storytelling, Vallarino proporrà una presentazione di uno dei suoi giochi di punta, “Salvate lo Stregatto”, mini giallo umoristico in cui bisogna trovare un gatto scomparso prima che diventi una pelliccia.

Il pubblico potrà giocare in diretta con l’autore tramite un maxischermo e confrontarsi con lui sui problemi da risolvere nel corso dell’azione, fino al raggiungimento dell’agognato lieto fine.

Il programma completo di Imperia Sgrunt è su www.imperiasgrunt.it mentre i giochi testuali di Vallarino possono essere scaricati da www.marcovallarino.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.