Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

 L’Apostolato della Preghiera in Pellegrinaggio dal Santo Giovanni Lantrua a Molini di Triora foto

L'Apostolato della Preghiera , un Movimento assai presente nella nostra Diocesi vuole vivere questo giorno di fede lasciandosi ispirare dalla testimonianza del Santo Martire

Mercoledì 13 Maggio il Movimento dell’Apostolato della Preghiera si da appuntamento presso la parrocchia di Molini di Triora per venerare le spoglie mortali del Santo Giovanni Lantrua presente nella parrocchia di San Lorenzo dal 15 Marzo.
La Diocesi, ed in modo particolare la parrocchia di Molini, vive un Anno giubilare particolare, infatti, il 7 febbraio 2016 saranno 200 anni da quando questo nostro parrocchiano, frate e sacerdote francescano andò a portare il Vangelo nella terra cinese dove poi subì il martirio pur di non rinnegare l’amore per Cristo e la sua santa Croce.
Per ricordare tale evento la parrocchia con l’accordo del Vescovo Antonio ha indetto un anno giubilare 2015 – 2016 per offrire ai nostri diocesani e non solo l’occasione per riflettere quanto si debba essere forti nella fede a scapito persino di non temere per la vita terrena anche qualora fosse messa alla prova del crogiolo della prova e della sofferenza.
L’Apostolato della Preghiera , un Movimento assai presente nella nostra Diocesi vuole vivere questo giorno di fede lasciandosi ispirare dalla testimonianza del Santo Martire.Vi sono due pullman e diversi che raggiungeranno con mezzi propri il bel paese Molini di Triora.
Vi sono due pullman e diversi che raggiungeranno con mezzi propri il bel paese Molini di Triora.
Alle ore 15.30 presso la casa natale del Santo vi sarà un breve momento di preghiera per poi raggiungere processionalmente la vicina Chiesa parrocchiale; vi sarà la sosta presso il fonte battesimale dove nel lontano 16 marzo 1760 il piccolo Francesco Maria ricevette il santo Battesimo appena un giorno dopo la sua nascita; là presso il fonte battesimale vi sarà il rinnovo delle promesse battesimali e la Professione della Fede.
Con Maria in attesa dello Spirito Santo reciteremo il santo Rosario contemplando i Misteri della Gloria.
La Santa Messa verrà celebrata verso le 16.15 e sarà ancora una volta l’occasione per attingere forza e coraggio dall’Eucaristia, Gesù presente in mezzo noi. Alla fine della Santa Messa vi sarà la Consacrazione al Sacro di Gesù.
Invochiamo la forza della fede anche da questo Martire della nostra terra e prepariamoci a vivere la Pentecoste ormai vicina.
Invito coloro che mi leggono, particolarmente Parrocchie, Associazioni, Movimenti e sicuramente ogni persona di buona volontà di cogliere l’occasione di una visita, un pellegrinaggio presso questa nostra parrocchia ora luogo di grazia, luogo per poter lucrare l’Indulgenza Plenaria concessa dalla Papa Francesco attraverso la Penitenzieria Apostolica per questo Anno di grazia.
Il Santo Giovanni Lantrua interceda per la nostra Diocesi il dono di sante vocazioni alla vita sacerdotale, consacrata nonché il dono di sante famiglie autentiche.
(di Don Antonio Robu – Direttore diocesano dell’Apostolato della Preghiera nonchè parroco di Molini di Triora)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.