Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Provini a casa Samp per Sturaro e Amadei, talenti del vivaio Carlin Orange

A Sori due giovani in forza alla formazione Giovanissimi dell’Ospedaletti, impegnata nel campionato regionale di categoria hanno sostenuto un confronto amichevole a Sori con i pari grado della leva 1995 della Sampdoria allenati da Francesco Casagrande

Più informazioni su

Tempo di provini a casa Samp per i talenti del vivaio Carlin Orange. Nell’ambito del fattivo rapporto di collaborazione con la Sampdoria, rafforzato dal Progetto Liguria, importante iniziativa che ha trasformato Carlin’s e Ospedaletti nel polo blucerchiato, proseguono i test per i giocatori del vivaio ponentino. Ieri a Sori due giovani in forza alla formazione Giovanissimi dell’Ospedaletti, impegnata nel campionato regionale di categoria hanno sostenuto un confronto amichevole a Sori con i pari grado della leva 1995 della Sampdoria allenati da Francesco Casagrande, indimenticato mediano, classe 1953, (classico numero quattro dell’epoca) della seconda metà anni settanta e prima parte ottanta in Serie A con le maglie di Cagliari e Fiorentina. Si tratta di Fabio Sturaro, attaccante, attuale capocannoniere della sua squadra e addirittura di tutti i campionati della provincia compresi tra la fascia Juniores e quella Giovanissimi, e di Gianluigi Amadei, altra punta dalla buone capacità realizzative facente parte sempre dell’organico orange guidato da Claudio Pignotti. Lunedì prossimo, a Bogliasco, luci della ribalta per tre giovani appartenenti alla leva 1996 che disputeranno un’altra amichevole vetrina con i Giovanissimi di Fascia B blucerchiati condotti da Giovanni Re. A essere visionati Matteo Geraci, portiere, Giovanni Fontana, difensore e Andrea Succi, centrocampista, stabilmente impegnati con i Giovanissimi Regionali di Fascia B della Carlin’s di Christian Maiano, formazione  che gioca sottoleva indossando la maglia blucerchiata in ossequio al Progetto Liguria. Oggi, intanto, al Ca de Rissi di Genova Molassana tre giocatrici dell’Ospedaletti Sanremo Under 14, compagine che partecipa al campionato regionale Giovanissimi di Fascia B femminile, dove sta dominando al cospetto anche di formazioni blasonate come il Genoa, prenderanno parte al Raduno sella Rappresentativa regionale di Categoria. Il responsabile regionale Giacomo Patrone, il responsabile tecnico Ugo Maggi e l’allenatore Giampiero Valliera hanno convocato: Giulia Di Battista, Cecilia Musizzano, e Vanessa Musumeci. A fine marzo, inizio aprile, infine, Carlin’s e Ospedaletti organizzeranno, presso la struttura polifunzionale di Pian di Poma, un  Raduno riservato alle leve 1994-1995 e 1996 in collaborazione, naturalmente, con la Sampdoria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.